15.11.08

File di sistema visibili sotto Mac OS X 10.5. x "Leopard"

Sotto Mac OS X 10.5.x "Leopard" può accadere che, per qualche strano motivo, alcuni file e cartelle di sistema che dovrebbero essere normalmente invisibili risultino, invece, visibili (ci è successo, persino dopo un paio di installazione ex-novo dal DVD di Mac OS X 10.5.4). Ecco come fare in questi casi:

1) Se non sono installati, installate i Developer Tools dal primo DVD in dotazione con la vs macchina
2) Dal Terminale, digitate:


sudo /Developer/Tools/SetFile -a V /bin
sudo /Developer/Tools/SetFile -a V /cores
sudo /Developer/Tools/SetFile -P -a V /etc
sudo /Developer/Tools/SetFile -a V /mach_kernel
sudo /Developer/Tools/SetFile -a V /private
sudo /Developer/Tools/SetFile -a V /sbin
sudo /Developer/Tools/SetFile -P -a V /tmp
sudo /Developer/Tools/SetFile -a V /usr
sudo /Developer/Tools/SetFile -a V /Volumes
sudo /Developer/Tools/SetFile -P -a V /var


A questo punto, cancellate:

/Library/Caches/com.apple.LaunchServices* (2 file in totale) e riavviate il computer:


sudo shutdown -r now

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Non occorre scomodare i Developer Tools..

basta usare il comando
sudo chflags hidden "/path/to/file"

al posto di "/path/to/file" andranno inseriti i files e le cartelle da nascondere quindi:
sudo chflags hidden "/bin"
sudo chflags hidden "/cores"
sudo chflags hidden "/etc"
sudo chflags hidden "/mach_kernel"
sudo chflags hidden "/private"
sudo chflags hidden "/sbin"
sudo chflags hidden "/tmp"
sudo chflags hidden "/usr"
sudo chflags hidden "/Volumes"
sudo chflags hidden "/var"

Anonimo ha detto...

Ovviamente occorre riavviare il sistema ad esempio con il comando:
sudo reboot

oppure chiudere il Finder con:
sudo killall "Finder"

e fare logout e di nuovo login

Anonimo ha detto...

perchè le cartelle etc, tmp, var con chflags non diventano invisibili?

manu ha detto...

Dopo aver fatto time machine (leopard 10.5.8), la cartella private è visibile.
Il comando da terminale sudo chflags hidden /private non funziona per nascondere la cartella